Energia Sottile


Vai ai contenuti

Reiki





  • Per oggi non ti preoccupare.
  • Per oggi non ti arrabbiare.
  • Onora i genitori, i maestri e gli anziani.
  • Guadagna da vivere onestamente.
  • Mostra gratitudine a tutti gli esseri viventi.



Mikao Usui

Gli incontri si svolgono ogni
LUNEDI'alle ore 18.30 e alle 21.00
presso il Nostro centro


Per tutti coloro che desiderano conoscere questa tecnica, o per chi vuole avere occazione di confrontarsi e di scambiare un trattamento con altre persone, è possibile partecipare alle serate di approfondimento e di scambio Reiki con un contributo di 3 euro.
E'preferibile indossare indumenti comodi in fibra naturale e portare una coperta.






Che cos'è il Reiki?

Il Reiki è un antichissimo metodo di "auto-guarigione" naturale e di riarmonizzazione energetica riscoperto, nella seconda metà del XIX secolo dal monaco Mikao Usui.
Il termine, di origine giapponese, si compone di due sillabe: Rei e Ki. La prima sta ad indicare l'energia che a livello universale permea ogni elemento del cosmo, con il termine Ki si descrive, invece, l'energia o forza vitale di ogni essere vivente. Reiki è, quindi, la capacità di armonizzare e di riportare nel giusto equilibrio l'energia individuale con quella universale.Senza sostituire alcuna terapia del medico, ma semplicemente integrandola, grazie anche allo stato di rilassamento che induce, il Reiki può aiutare ad alleviare i dolori acuti, ad eliminare le tossine, a rigenereare i tessuti, a riprendersi più rapidamente dopo malattie ed interventi chirurgici, ad aumentare le difese immunitarie, ad uscire dagli stati depressivi e di affaticamento, a superare malattie di origine psicologica e psicosomatica...
E' assolutamente privo di controindicazioni ed è un metodo, che nella sua semplicità, oltre ad essere accessibile a tutti, è facilmente e rapidamente richiamabile nel momento del bisogno.
Il Reiki Umanistico è la naturale evoluzione di questa tecnica che, senza enfatizzare culture e conoscenze troppo distanti da quelle che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni,utilizza il Reiki mantenendo l'Uomo al centro del proprio percorso evolutivo.

Come conoscere il Reiki?
Per praticare il Reiki è necessario frequentare un corso di primo livello, durante il quale chiunque viene messo in grado di utilizzare questa tecnica su se stesso e su altre persone.
Non si richiedono particolari conoscenze né capacità, se non la voglia di riscoprire un modo semplice di vivere in armonia ed in salute.





Il primo livello
In un seminario di primo livello, che si svolge generalmente durante un fine settimana, si affrontano i seguenti argomenti:
Autotrattamento
Trattamento rapido
Trattamento completo
Trattamento multiplo
Struttura dei Chakras e del campo energetico
Visione olistica dell'individuo
Reiki per i bambini
Applicazione del Reiki su animali, piante ed alimenti

Come approfondire le conoscenze sul Reiki?
Chi vuole approfondire la conoscenza sul Reiki può accedere ad un corso di secondo livello dopo un periodo di pratica con il primo di almeno sei mesi.

Il secondo livello

Nel seminario di secondo livello, i principali temi trattati sono:
Apprendimento e conoscenza della simbologia Reiki
Trattamento per i disturbi di origine psichica e psicosomatica
Trattamento a distanza
Tecniche di armonizazzione dei Chakras
Trattamento di ambienti e situazioni

L'Avanzato
(parte integrante del secondo livello)
Nel corso di secondo avanzato, vengono approfondite tutte le tecniche di Reiki integrandole con l'Energia Vitale legata alla respirazione.

Il terzo livello
Vivere il terzo livello significa decidere di utilizzare in maniera intensiva il Reiki come strumento per ricercare la conoscenza di se stessi ad un livello sempre più profondo. Non vuol dire assolutamente aver concluso un percorso, ma semmai di aver deciso realmente di iniziarlo. Per accedere al terzo livello è necessario aver praticato il secondo livello per almeno 1 anno.

Il master
Il percorso Master non può essere identificato come un sempice corso o seminario ma bensì come un percorso di crescita dalla durata di almeno un anno che conduce sino all'abilitazione per l'insegnamento.




L'insegnate: Belley Patrizio

Dal 2000 si occupa di ricerca e sperimentazione nell'ambito delle principali discipline energetiche e delle tecniche di meditazione. Nel 2004 ha iniziato un percorso di conoscenza del Reiki, nel 2007 ha conseguito il 3°livello con abilitazione all'insegnamento e nel 2008 il riconoscimento dalla Federazione Italiana Reiki Umanistico. Autore dei libri: "Il cammino dei chakras" e "I sette passi della vita" (ed. Roger Sarteur) conduce personalmente seminari di formazione di 1°, 2°, 3° livello, master e sessioni individuali.


Per informazione ed iscrizione ai seminari o alle serate di approfondimento:
Belley Patrizio 348.6713428 patrizio@energiasottile.it







Torna ai contenuti | Torna al menu