Bagno Sonoro

Terminato!
Mag 18

Bagno Sonoro

Corso Lancieri di Aosta 15/D

Data dell'evento:

Inizio

venerdì, 18 Mag, 2018
18:30

Fine

venerdì, 18 Mag, 2018
20:00

Il Viaggio Sonoro nasce dall’esplorazione acustica e vibrazionale degli Elementi naturali visti in chiave Ayurvedica. La materia, l’universo ed il nostro corpo, se visti in questa luce, sono dunque composti da: Etere, Aria, Fuoco, Acqua e Terra. Attraverso le sonorizzazioni e gli strumenti più adatti a rappresentare l’elemento corrispondente, verrà favorito il riequilibrio bioenergetico.
Prima di iniziare la sessione gli strumenti verranno presentati: le Campane Tibetane (Singing Bowls ossia le ciotole del canto, con la loro lega di 7 metalli e la corrispondenza ai pianeti visibili ad occhio nudo: Oro/Sole,Argento/Luna, Mercurio/Mercurio, Rame/Venere, Ferro/Marte, Stagno/Giove, Piombo/Saturno), saranno il “contenitore vibrante” che connette il singolo all’universo, il Microcosmo al Macrocosmo nella loro ininterrotta continuità; L’Etere nel nostro viaggio sonoro è rappresentato dal silenzio e dallo spazio tra i suoni; La Fujara (strumento popolare Bulgaro) e le Campane Tubolari manifesteranno l’elemento Aria; Al Gong è attribuito l’elemento Fuoco, l’elemento Acqua sarà espresso dal Rain Maker e dall’Ocean Drum,  la connessione alla terra Terra ci sarà restituita dal Didgeridoo e dal Tamburo Sciamanico.
Durante tutto il Viaggio Sonoro dei suoni naturali acquatici sosterranno l’esperienza, favorendo il fluire delle emozioni, aiutandoci a sciogliere le resistenze che limitano il nostro muoverci con piena soddisfazione nel mondo materiale.
Verrà proposto ai partecipanti di esprimere interiormente un intento, ad esempio: la richiesta di aiuto per una situazione difficile, la forza per cambiare ciò che è possibile cambiare o per accettare ciò che non possiamo modificare, il suggerimento interiore per una scelta che è necessario compiere ecc. questi sono alcuni esempi di espressione dell’intento nell’esperienza che andremo a  vivere.
NiKola Tesla diceva: se vuoi scoprire i segreti dell’universo pensa in termini di Energia, Frequenza e Vibrazioni. La vibrazione sonora ed il suo potente influsso sulle cellule nella loro prevalenza acquosa, vivifica i processi energetici, non è inconsueto inoltre sperimentare un oggettivo effetto drenante, esito della stimolazione a livello molecolare; è bene considerare che attraverso il drenaggio espelliamo tossine ed emozioni trattenute.
Il rilassamento profondo ed il piacevole “viaggiare” in immagini e colori sono anch’essi effetti riferiti frequentemente al termine del Viaggio Sonoro.
Luci colorate, anch’esse frequenza e vibrazione, verranno inoltre utilizzate per rendere l’esperienza ancora più piacevole e profonda, la cromoterapia è un altro modo per favorire il riequilibrio degli elementi, condizione necessaria, secondo l’Ayurvedica, alla buona salute del corpo, a buone relazioni interpersonali, alla pace e al benessere dell’essere umano.
Conduce il percorso
Gian Andrea Bodo , Operatore Olistico Trainer, Arteterapeuta
Costo 10 euro

Nessun Coordinatori disponibile per questo evento.
Go to Top