Lezioni individuali

La lezione individuale del Metodo Feldenkrais si chiama Integrazione Funzionale (IF).

La persona viene fatta distendere su un lettino da lavoro basso in una posizione comoda e l’insegnante, attraverso un contatto delicato e profondo che sostiene e porta l’attenzione lì dove va il tocco, dialoga con il suo sistema nervoso. Le mani dell’insegnante trasmettono informazioni dettagliate sugli schemi di movimento abituali e accompagnano chi riceve la lezione in una esplorazione guidata della sua organizzazione neuro-muscolare, suggerendo come sperimentare gradualmente nuovi schemi di movimento, più funzionali.
Questa comunicazione tattile si costruisce in tempo reale, a partire dalle esigenze specifiche e dalle risposte personali, e non riguarda un singolo segmento corporeo, ma si rivolge alla persona tutta intera, coinvolgendo nella partecipazione al movimento ogni componente del sé, dalla dimensione fisica a quella mentale ed emotiva.

Il movimento ben organizzato che nasce dall’integrazione funzionale trasforma ogni gesto della quotidianità, dal più semplice, come alzarsi, girarsi o camminare, al più complesso, come suonare uno strumento, arrampicare, recitare o danzare, rendendolo più efficace, semplice e piacevole.

Altre informazioni